Cerca foto nel PhotoBlog

EnergyMed 2016

Scheda Fotografie

Luogo: Napoli - Mostra d'Oltremare
Data:
Formato: 800 x 600
DPI: 72
Compressione: JPEG Progressive
Qualità 70 - subsampling 2x2

Foto scaricabili. Condividi con chi vuoi

Le fotografie sono scaricabili. Condividile sui social network con chi vuoi.
Clicca sul testo descrittivo della foto.
Oppure tasto destro del mouse sulla foto e "Salva immagine con nome".
Se usi le foto, citazione della pagina web di provenienza apprezzata.
Foto disponibili nel formato originale a richiesta.
ContattiTermini e condizioni d'uso.

 
    Home
  1. Eventi
  2. EnergyMed Napoli: un evento da valorizzare meglio

EnergyMed Napoli: un evento da valorizzare meglio

Biciclette in legno, case in polistirolo tecnologico e una biga elettrica, tra le novità dell'EnergyMed di quest'anno.

EnergyMed è l'appuntamento annuale degli operatori del settore risparmio energetico a Napoli. Un evento in tre giorni con varie iniziative ma sempre più povero di stand e aziende, oltre che di iniziative capaci davvero di attrarre il grande pubblico partenopeo; che pure vorrebbe informarsi su come poter applicare negli ambienti domestici, le innovazioni nel campo del risparmio energetico.

Le fotografie raccolgono solo alcuni dei prodotti più interessanti nel vasto panorama del risparmio energetico applicato alla costruzione e rifacimento dell'edilizia residenziale e della mobilità in città. E cosa ci può essere di più a impatto zero della bicicletta? Come la bicicletta a pedalata assistita della Bad Bike nel modello Beach Vintage, dotata di side per fare posto a un ospite "d'eccezione" accanto a noi. Oppure le straordinarie biciclette in legno, fatte a mano dal maestro artigiano Serafino de Juliis di Rocchetta a Volturno.

Restando in ambito mobilità, troviamo un triciclomotore elettrico della Piaggio adibito a gelateria artigianale ambulante. Gli spazi esterni hanno fatto spazio a una nuova Volkswagen elettrica con la sua e-station, alimentata da un impianto fotovoltaico posto su tettoia.

Da citare anche la Biga a celle combustibili del progetto di ricerca FCLAB - Fuel Cell Lab. Una simpatica biga elettrica di colore giallo, adatta per trasporti in parchi urbani e aree pedonali.

L'alluminio contribuisce allo sviluppo della mobilità sostenibile, trasformandosi nella 'RiCicletta'. Una bicicletta completamente in alluminio riciclato. E a proposito di riciclo, da segnalare la buona iniziativa dell'ASIA, che mette a disposizione dei napoletani una unità mobile per la raccolta dei rifiuti RAEE. Un poco più che furgone, durante la settimana staziona nelle principali piazze di Napoli, per conferire vecchi televisori, stufe elettriche, computer, frigoriferi e tutti quegli apparecchi elettrici che non usiamo più e ingombrano i nostri ripostigli e cantinole.

Restiamo in tema di riciclo con i dispositivi automatici di recupero della plastica, ideati dalla Garby. Un sistema di raccolta differenziata con incentivo, da installare presso stazioni di servizio e grande distribuzione, dove i clienti possono depositare le bottiglie di plastica e ottenere sconti sul carburante o sulla spesa di tutti i giorni.

Ampia la presenza di stampanti 3D. Cosa centrano con il risparmio energetico? Magari la possibilità di farsi in casa, o quasi, oggetti che costerebbe troppo far giungere fino a casa nostra. O semplicemente perché è il boom delle stampanti 3D e sono presenti ovunque.